Smart Tracking – Tracciabilità alimentare nella catena del freddo

Con il sistema Wireless Sensor Network (WSN), la temperatura e la posizione di ogni veicolo in fase di consegna possono essere monitorati in real time da remoto tramite uno smartphone

La soluzione tecnologica è costituita da un nodo sensore installato su ogni veicolo della flotta di veicoli refrigerati e un nodo centrale (il gateway wireless)

I principali componenti di ogni nodo sono il sensore di temperatura, un’antenna GPS, un’antenna 4G, un caricabatteria auto

I sensori rilevano la temperatura nella cella di refrigerazione del veicolo e trasmettono i dati utilizzando la rete mobile 4G. La posizione del veicolo è ottenuta dall’antenna GPS e trasmessa con le altre informazioni al nodo centrale
I sensori sono a radiofrequenza, alimentati a batteria con autonomia per alcuni anni. Le informazioni vengono memorizzate ed analizzate dal database interno

Una interfaccia web, consente al personale di controllare lo stato degli ordini e i dati di ogni veicolo. Gli autisti dei veicoli possono ricevere avvisi in real time
Il sistema si aggiorna ogni tre minuti, durante le ore di lavoro dei mezzi e memorizza i dati anche in assenza di segnale

 

Il sistema è scalabile e si integra con i modelli di logistica integrata visualizzando costantemente, il percorso, la data, l’ora e la temperatura (gestione operativa geografica e interattività con il consumatore)

Vantaggi:

  • assicura la qualitàdi beni nella catena del freddo
  • mantiene inalterate le caratteristiche dei beni trasportati o stoccati
  • protegge il valore del magazzino
  • adempie alle normative di legge (H.A.C.C.P)
  • ottimizza i costi di gestione
  • assicura la certificazione di qualità

offre soluzioni on cloud per la memorizzazione e gestione dei dati

cold-chain

Lascia un commento