Smart and sustainable food packaging

Il consumatore consapevole e l’industria agroalimentare richiedono alla industria del packaging,  nuove soluzioni:

  • interattive – flessibili (interactiveflexible)
  • intelligenti – sostenibili (smartsustanaible)

con lo scopo di:

  • garantire la sicurezza e la qualità degli alimenti
  • aumentare la shelf-life (conservabilità)
  • ridurre le perdite
  • minimizzare l’impatto sull’ambiente

le soluzioni del packaging:

  • interactive – flexible: sono progettate per incorporare / assorbire le componenti inquinanti (pesticidi, inquinanti ambientali) che potrebbero essere rilasciate dal cibo
  • smart: monitorano attraverso sensori le condizioni ambientali (real time shelf life) e le comunicano in tempo reale
  • sustanaible: sono ottenute da materie prime ecofriendly, degradabili, da sottoprodotti – scarti delle lavorazioni agro industriali

tea-box-package

Le nuove tecnologie, i nuovi materiali sono:

  • additivi naturali
  • nanomateriali: estratti antiossidanti naturali, bionanocomposite a base di cellulosa, nanosilicati, rivestimenti nanolaminati commestibili
  • reti di sensori, integrati nelle etichette, a base di nanomateriali in grado di ottenere informazioni
    • sulle condizioni dei prodotti (grado di freschezza)
    • circa la presenza di
      • microrganismi (sensore biologico)
      • gas (sensore chimico)

le informazioni inviate dai sensori posti sull’etichetta si visualizzano attraverso una APP sullo smartphone del consumatore

Le nuove tecnologie del packaging alimentare, incidono:

  • sul tratto di agro differenziazione delle commodity agro alimentari
  • sulla salute umana
  • sulla consapevolezza ambientale
  • sulla sicurezza alimentare
  • sulla tracciabilità di filiera
  • sui trasporti e sulla logistica
  • sugli sprechi alimentari
  • sul ciclo dei rifiuti

PER  ULTERIORI INFO DETTAGLIATE/RICHIESTE SCRIVERE A: info@pti.bio

logo_big

Lascia un commento